borse

I sew so I don’t kill people

Marianna realizza borse, zaini e accessori cerati e stampati a mano, dallo stile naturalistico e un po’ nostalgico.
I motivi sono impressi sulla stoffa in maniera permanente con inchiostri eco-friendly, grazie all’utilizzo di timbri intagliati a mano. La successiva ceratura avviene per mezzo di una cera d’api naturale stesa a caldo, che, fissandosi nelle fibre del tessuto, lo rendono idrorepellente.

Tutti questi processi lavorativi conferiscono alla stoffa tonalità e nuance sempre differenti, rendendo ogni creazione un vero pezzo unico.
Il nome del brand, sicuramente inusuale, è ironico e dissacrante, un invito a non prendersi troppo sul serio, e guardare le proprie imperfezioni come particolarità che ci rendono unici, così come i tessuti stropicciati dalla ceratura aggiungono valore alle creazioni.

“I sew so I don’t kill people è un brand ruvido e stropicciato, nostalgico e evocativo, diretto e d’impatto, autenticamente travolgente e passionale, legato all’istinto e alla natura.
Chi sceglie una creazione I sew so I don’t kill people, sceglie luci e ombre e un pizzico di sfrontatezza quanto basta, il tutto realizzato con estrema cura e attenzione per i dettagli.”

Dettagli che fanno sicuramente la differenza, come il certificato di autenticità che accompagna ogni articolo acquistato, riportante il numero seriale e i dati del prodotto, nonché  tutte le informazioni utili per la sua cura e manutenzione.

 

borse zaini per donna borseborse accessori borse zaini per donneborse borse borse

LA SCHEDA DI I SEW SO I DON’ T KILL PEOPLE

NOME: Marianna Andolfi

ATTIVITA’: I sew so I don’t kill people

COSA FA: Borse e accessori cerati e stampati a mano

DOVE: Foligno (PG)

MOTTO: “Creativity is born from the distress, as the day is born from the dark night. It is in crisis that invention, discovery and large strategies are born.” Albert Einstein

SITO WEB: https://isewsoidontkillpeople.com

inArteDonna